ECCO DEI CONSIGLI PER I TUOI CAPELLI CRESPI

Oggi vi svelo il segreto della bellezza secondo Natural Salon , i tuoi parrucchieri a Costa Volpino.

Dal punto di vista estetico, i capelli crespi sono i nemici delle donne : rovinano il taglio che perde la sua forma, guastano il colore che appare opaco ed hanno una consistenza ruvida e secca. Colpa delle cuticole che ricoprono il fusto, si sollevano e fanno assorbire umidità e smog, ecco perché diventano intrattabili.

L'inverno è una stagione che favorisce il problema, nei giorni di pioggia e nebbia il capello assorbe l'umidità perché cerca di compensare la sua secchezza e se ha le cuticole sollevate diventa presto ingestibile.

Anche il freddo secco peggiora il crespo: il capello è più disidratato ed a contatto con la lana di maglioni e sciarpe accumula elettricità statica.

QUANTO CONTA UNA GIUSTA DETERSIONE CONTRO CRESPO ? MOLTO.

Lo shampoo deve essere ricco di ingredienti idratanti ed emollienti : Acido ialuronico, Proteine del riso, Estratto di bacche di goji, Vitamine E.

QUANTO CONTA IL "BALSAMO" ? MOLTO .

E' uno step importante, perché ha un pH acido che contrasta l'alcalinità dell'acqua del rubinetto, apporta idratazione e aiuta a chiudere le cuticole. Si applica tamponando le lunghezze con dolcezza e poi lo si massaggia in direzione lunghezza , lo si lascia agire e poi lo si può pettinare con un pettine largo oppure la spazzola sciogli nodi.

E' VERO CHE NON BISOGNA STROFINARE I CAPELLI BAGNATI CON L'ASCIUGAMANO ?

SI. Per prima cosa bisogna eliminare l'eccesso di acqua con le mani, strizzando leggermente ma senza tirare per non spezzare i fusti ( da bagnati sono più fragili) poi con un asciugamano in cotone si preme sulla capigliatura senza sfregare o frizionare. Devi fare un movimento delicato.

CHE STRUMENTI SERVONO PER LO STYLING?

Il primo step è di spruzzare un condizione no risciacquo per far scorrere la spazzola , quella sciogli nodi. Con questa si pettinano i capelli dalla punta verso la base, ovviamente in senso inverso del solito, per non spezzare lo stelo . Dopo di applica sulla capigliatura (no radici) un prodotto che protegge dal calore. Questo crea un velo protettivo che mantiene l'idratazione del capello, a contatto dell'aria del phon ( non troppo calda) , l'acqua viene trattenuta nello stelo anziché evaporare. Così si previene gran parte dell'effetto crespo.

DOPO SI PUO' PASSARE ALL'ASCIUGATURA?

Utilizzare sempre il prodotto adatto al risultato che si vuole ottenere. E' sconsigliato prodotti che contengono alcol perché disidratano il capello.

COME SI ASCIUGA QUESTO TIPO DI CAPELLI?

Dipende da cosa si vuole ottenere. Spazzola piatta o tonda per un look liscio, diffusore per ricci definiti. In entrambi i casi ,bisogna tenere il getto dell'aria calda dall'alto verso il basso in modo da seguire il senso delle cuticole, che così non si aprono, ed i capelli riflettono meglio la luce ed appaiono lucidi.

PS .: SE HAI NECESSITA' DI ALTRI CONSIGLI FISSA IL TUO APPUNTAMENTO PER UNA CONSULENZA PERSONALIZZATA OMAGGIATA E SCARICA IL COUPON PER PROVARE UN TRATTAMENTO .



16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Natural Salon by Acconciature Natural Salon di Catia Zani, via Pio 8/A Costa Volpino 24062 (BG) P.IVA 02468440983